Agosto… quasi! Non sono mai stato un sostenitore delle chiusure estive. Soprattutto adesso quando molta gente si limita a pochi giorni al mare, o in montagna e poi torna a fare l’attività che le compete. Tuttavia mi sono trovato circondato da collaboratori che improvvisamente hanno deciso di staccare per un po’. La preparazione degli articoli settimanali mi è improvvisamente sembrata pesante. Il materiale da spulciare, adattare, preparare è molto, ma richiese tempo. Fa caldo. Sì, quest’anno finalmente fa caldo!

renato Renato DanziScarico un bicchiere d’acqua frizzante dal dispenser collegato alle fonti Perrier e guardo lo schermo del mio computer: l’articolo che sto scrivendo (questo) apparirà, perché siamo ancora in luglio; quello prossimo del 6 agosto ha un argomento a cui tengo, per cui sarà l’ultimo prima della chiusura estiva. Poi ci saranno due settimane di vacanza nelle Nuove-Vie. Sicché riprenderemo a pubblicare il 27 agosto, compleanno di Renato Danzi. Chi è Renato? Beh, chi mi segue anche nel campo dell’enigmistica lo conosce benissimo.

Tutto è cominciato perché il mio androide Ferdinando si è presentato col cappello in mano la settimana scorsa e mi chiede due settimane di ferie. Gli faccio notare che il contratto di lavoro androidico non prevede alcun periodo di riposo e che di fatto lui non ne avrebbe alcun bisogno.

icub-book Ferdinando tira fuori dal fianco, dove c’è l’uscita dei fogli di stampa, un malloppo di pagine con tutti i pronunciamenti della corte di Europa e delle Americhe, in cui si afferma esattamente il contrario: l’Uomo non ha diritto ad alcuna vacanza, l’Androide sì.

dario Dario TonaniA questo punto dobbiamo rimandare a più avanti tutti i progetti che sono in cantiere e sono molti: il 5 agosto uscirà in edicola Cronache di Mondo 9 di Dario Tonani, che mi ha promesso un suo commento al libro, scritto appositamente per noi. Poi ho ricevuto da renato_pestriniero Renato PestrinieroRenato Pestriniero due racconti, poco noti, anche se già pubblicati: conto di proporne uno sul blog e uno sul progetto speciale, per cui stiamo lavorando in molti e che rivelerò a settembre.

Sempre per il progetto speciale ho altri racconti, anche di autori giovani, come Giulia Abbate, che ci ha concesso due inediti: anche qui, dopo averli messi a posto, uno andrà sul blog e uno sul progetto speciale. Ho poi chiesto una mano a Giuseppe Lippi, il curatore di Urania. Molto preso al momento, ma non dispero di averlo tra noi. Giuseppe Festino, il nostro amico illustratore, è particolarmente impegnato per il progetto speciale. Anna Laura Folena ha completato da poco il suo primo libro di racconti scritto per noi: lo abbiamo intitolato anna_laura Anna Laura FolenaAlieni tra di noi, ma contiamo di farlo diventare un vero e proprio libro, che probabilmente si intitolerà Timelost, come uno dei racconti che lo compongono. Se tutto va bene potrebbe essere in vendita in libreria, o con spedizione per Natale 2015. Anna Laura, poi sta completando un secondo libro di racconti: la sua recente spedizione in Sardegna (per le vacanze) in realtà le serviva a raccogliere nuovo materiale che le mancava per il completamento.

Poi c’è molto altro, ma alcune cose sono in definizione: ci sono Autori che hanno avanzato proposte interessanti, ma non sono ancora pronte per essere pubblicate. Di sicuro alla fine di agosto, al compleanno di Renato Danzi ne vedrete delle belle.

Franco Giambalvo