Vanni

Giovanni Mongini

Questo articolo è per annunciare una novità davvero succosa e sconvolgente, almeno per noi: è stato creato un sito parallelo in cui parliamo di cinema di fantascienza. Ho chiesto a Giovanni  Mongini di operare un po’ da supervisore, poiché ha già scritto migliaia di articoli e fatto migliaia di schede critiche sui film di fantascienza e quindi è la persona più è adatta a presentare il cinema su Nuove Vie.

Vanni in questo periodo in realtà è molto impegnato: il 7 maggio 2016 ha inaugurato il suo MUSEF, all’interno della Biblioteca Comunale di Gaiba, in provincia di Rovigo. Si tratta di un museo di cui egli è il curatore e il materiale esposto proviene dalla sua collezione personale: oltre 6.000 libri, molti antichi, 7.000 DVD. Inoltre lo spazio che il comune gli ha concesso servirà anche per incontri tra appassionati e “addetti ai lavori”, un luogo per conferenze, proiezioni di filmati e visite guidate.

Detto questo, Vanni Mongini è soprattutto un generoso, per cui quando l’ho contattato con uno schema di progetto, malgrado gli impegni, mi risponde: “Ok. Ci lavoro sopra.”

Immediatamente abbiamo capito che non sarebbe bastato fare un’aggiunta al vecchio sito di Nuove Vie, per cui abbiamo creato un Sito del tutto nuovo. Che non è tuttavia lontano.

Infatti basta fare click sul menu, alla voce “Cinema”, per ritrovarsi dall’altra parte in un attimo.

menu1

 

Analogamente, sull’altro sito, il menu avrà la voce NUOVE VIE, che riporta immediatamente da questa parte!

menu2

 

Al solo scopo di spiegare il nuovo sito fate click su questo link… Solo per questo articolo, l’altro sito si aprirà in una finestra diversa, sicché potrete seguire la spiegazione e controllare le nuove pagine del Cinema.

L’idea è molto semplice. Un sito, con il sistema dei blog, già sperimentato per Nuove Vie Webzine, in cui riportare molte, anzi moltissime “schede” che descrivono i film di fantascienza: per scheda si intende una tabella che riporta i dati tecnici essenziali (Titolo, regia, durata, produzione, attori principali, musica se importante, libro, o testo da cui è stato derivato il film), seguita da un breve articolo in cui è riportata la trama e una critica cinematografica per capire di cosa si tratti. Giovanni Mongini ha scritto appunto già molte pagine sull’argomento e contiamo di poterne riportare alcune anche qui da noi.

Dal punto di vista tecnico contiamo di sottolineare l’importanza della casellina “Cerca,” in alto a destra della Home Page e di ogni altra pagina del sito: nel momento in cui la nostra Enciclopedia del Cinema di Fantascienza sarà decisamente ricca, la Home Page servirà solo per scoprire le ultime novità, ma è evidente che il fruitore appassionato di film, andrà a scrivere nella casella “Cerca” un titolo, o il nome di un attore, o una parte di titolo… Il motore di ricerca scoverà all’interno del sito le voci relative e proporrà una o più pagine con cui soddisfare la propria ricerca.

Al momento in cui iniziamo proponiamo già un certo numero di schede. Giovanni Mongini ha chiesto a Mario Luca Moretti e a Giovanni Bartolucci di partecipare con le loro conoscenze. E infatti si sta proseguendo stupendamente a caso: non esiste un piano vero e proprio, semplicemente cechiamo di produrre più schede possibili.

Leggendo poi le proposte di Vanni, sono saltati fuori articoli straordinari: operando opportunamente su alcuni dei suoi saggi, mi sono reso conto di avere tra le mani una biografia completa e originalissima di Herbert George Wells, con un mucchio di informazioni non troppo note. Poi una straordinaria descrizione de “La Guerra dei Mondi” del 1953, con succose notizie sui trucchi usati per la produzione. Un lungo saggio parla del film “La Cosa da un altro Mondo” del 1951, un classico assoluto: qui Vanni riporta quasi tutta la sceneggiatura originale della versione italiana…

Schede.

A questo punto si è parlato un po’ tra noi e abbiamo deciso di fare le nostre schede filmistiche, veloci e indispensabili a chi volesse sapere comìè un film..

Autori.

Avremo anche una sezione “Autori,” in cui si parlerà di scrittori da cui sono stati tratti film importanti. Ma si parlerà anche di Registi. Forse di sceneggiatori, forse di soggettisti: l’idea è quella di raccontare fatti poco noti e soprattutto gli inventori delle storie.

Storie.

Una descrizione come quella del film del 1953 (La Guerra dei Mondi), non è una scheda! Per me è una vera e propria Storia. E infatti avremo altre di queste storie. Cose di cui ci piace parlare e raccontare.

Riviviamoli.

Il film “La Cosa di un altro mondo”, “Radiazioni BX: Distruzione Uomo” e tanti altri, sono descritti da Vanni proprio come si farebbe stando seduti davanti al televisore con un DVD del vecchio film: la trama e la sceneggiatura! Questi sono dei film Rivissuti: facciamo capire ai più giovani le atmosfere magiche di quei primi tentativi di meraviglioso. Dobbiamo dire che per Vanni Mongini pare essere questo il vero spirito del nuovo sito. Infatti ha affermato: “Stavo quasi pensando che questo tipo di lavoro alla riviviamoli, dovrebbe essere il corpo centrale del sito, non semplici schede: la pasta è buona se c’è anche il sugo.”

Segnaleremo anche su Nuove Vie Webzine il progredire di Nuove Vie Cinema, perché sono due fratelli che si vogliono molto bene.

Aspettiamo le vostre impressioni.

4 + 7 =