snoopyUno dei progetti che si è sempre voluto portare avanti è quello ci scrivere un Romanzo, o per lo meno un racconto lungo a più mani.

L’idea è questa:

    1. Viene inserito un primo spunto: il corrispondente di due o tre cartelle dattiloscritte. Questo spunto è necessariamente pubblicato da uno dei collaboratori, o per sua iniziativa, o perché ha ricevuto la proposta via email da un volonteroso lettore.
    2. L’articolo è visibile a tutti e può essere commentato.
    3. Chi volesse proseguire il testo inserirà un commento con il testo proposto. Il commento non è visibile immediatamente. Sarà responsabilità dell’autore che ha scritto l’incipit scegliere tra eventuali e multiple proposte quella da rendere visibile.
    4. Una volta resa visibile una proposta, sarà richiesta una prosecuzione al nuovo testo e così via.

Non ci sono altre regole, se non quelle del buon gusto: anche se sarà comunque responsabilità del primo autore mantenere il livello al meglio.

Chiunque può introdurre nuovi personaggi, in qualsiasi momento: sarà comunque una scelta degli amministratori autorizzare ogni scritto.

In qualsiasi momento il racconto, o il romanzo potrà essere dichiarato concluso dagli autori, o dai lettori. Inoltre è sempre possibile esprimere la propria opinione. A questo scopo verrà sempre avviato un articolo parallelo che fa riferimento al testo, ma dedicato esclusivamente ai commenti dei lettori, o degli autori. Per esempio, immaginiamo un romanzo intitolato “L’astronave del Pirata Nero“, sarà accompagnato da un articolo intitolato “Commenti, a L’astronave del Pirata Nero.”

Prima di avviare questo esperimento, aspettiamo qui le vostre adesioni: non appena riceveremo un numero significativo di pareri favorevoli, sarà inserito il primo Romanzo delle Nuove Vie.

N.B.: Ringraziamo per l’originale immagine di copertina di questo articolo, il blog “Madre Creativa