Member Directory

è nato a Roma nel 1967. Musicista, compositore e poeta, ma anche attore e regista teatrale, è da sempre appassionato di astronomia e fantascienza. Diplomato in elettronica e informatica, lavora nel campo telematico come tecnico di rete e insegnante. Alla ricerca di risposte esistenziali, in età matura consegue la laurea in scienze religiose.

Sangiorgi lavora e vive a Bologna. Dopo un esordio nel campo del fumetto, ha vinto alcuni premi letterari locali per poi diventare uno degli autori e dei saggisti della Perseo Libri Il suo libro "La foresta dei sogni perduti" ha avuto un buon successo di pubblico. Ora pubblica quasi esclusivamente in digitale e alcuni suoi racconti sono stati tradotti e pubblicati in Francia e Spagna.

Nato a Ortona (Ch) nel 1985, lavora come TSRM nel reparto di Radioterapia di Chieti. Grande appassionato di basket e di musica metal, rock, jazz e country, è un accanito lettore di fantascienza e fantasy. Predilige la Space Opera nella sua versione più spettacolare, e si è divertito a scriverne una tutta sua, Il Ciclo di Rizor, iniziato con "Il pianeta di ghiaccio" (Fanucci) e proseguito in Amazon self con "Il lupo di Rizor".

Salentina, emiliana d’adozione, si è formata all'università con un accademico della Crusca, Rosario Coluccia, e per contrappasso ha scritto racconti con una lingua inventata (Il Pianeta delle Occasioni Perdute), Musicaos. Il primo romanzo, inedito, è una ghost story. Laureata su Pasolini e i Poteri Neri, ha pubblicato per Miraviglia Guarda che prima o poi Dio si stancherà di te; per Fernandel, un racconto per Quote rosa e uno per Fobieril, Jar.  Del 2017 i racconti Incredibili vite nascoste nei libri, Musicaos. Scrive poesie.

È un ingegnere e scrittore campano, manager dell’industria tecnologica italiana, che ci diverte con libri d’azione e avventura con una profonda attenzione alla psicologia dei personaggi. Dalla sua penna sono usciti: la spy-story all’italiana RALF, Premio Vegetti 2021, l’avventura spaziale e introspettiva EDEN, finalista al Premio Urania, e il trascinante VELI, che tratta le leggende che aleggiano intorno al Principe Raimondo di Sangro e alla misteriosa Cappella Sansevero, per arrivare alla tecnologia e alle vicende legate alla corsa per la conquista di Marte. Ha scritto e scrive tuttora per diverse riviste e giornali

Classe 76, vive fino ai diciotto anni in aperta campagna, dove sviluppa un carattere solitario e antisociale. Frequenta le scuole dell’obbligo, dopodiché decide di non proseguire gli studi. L’isolamento in campagna diventa totale, ma nasce la passione per lettura e libri. Contemporaneamente nasce la passione per la penna, con esiti disastrosi. L'apprendistato per diventare scrittore decente dura vent'anni. Bislaccamente, quando capisce come scrivere bene, la produzione scema fino a fermarsi quasi del tutto.

(Chicago, 1º settembre 1875 – Encino, 19 marzo 1950) è stato uno scrittore statunitense, autore, fra l'altro, del ciclo di romanzi incentrati sulla figura di Tarzan, il personaggio della giungla allevato dalle scimmie che ha alimentato la fantasia dei lettori e degli appassionati di cinema di più di una generazione.

Ha scritto articoli scientifici su riviste del settore, manuali di viticoltura e sono stato correlatore di tesi di laurea, ma è solo nel tempo libero che si è cimentato nella scrittura di racconti, per lo più di fantascienza, ottenendo riconoscimenti in diversi concorsi letterari. Ha scritto "Transfer 2093" per Le Mezzelane Casa Editrice, è ha in programma un libro di fiabe.