In attesa del completamento della traduzione da parte di Nuove Vie – di Shock_Diamonds,  terzo romanzo di E. R. Mason, ecco l’annuncio del nuovo romanzo con il personaggio Adrian Tarn Six Seconds fatto direttamente dall’Autore.

Di Mason, Nuove Vie aveva già pubblicato Scontro Mortale nel 2017 e A Mille anni luce dalla Terra, nel 2019.

L’ultima produzione del nostro amico E. R. Mason è al momento disponibile solo in versione originale. Chi fosse interessato a unirsi a noi, traduttori non professionali di Nuove Vie, può mandare una mail di richiesta!

 

Ciao dalla Florida. In questa mia foto recente vedete Shadow, E.R. (cioè me medesimo) e Radar che mandano i loro più calorosi saluti a tutti quanti.

Sullo sfondo potrete notare una bella serie di armature medievali italiane. È un set di armature vere, anche se sono soltanto una copia, ma molto precisa, di un’armatura italiana in mostra al Museo Nazionale dell’India.

Tali armature fanno la guardia accanto alla mia porta d’ingresso.

Il periodo delle armature medioevali rappresenta un momento molto speciale nella storia e segna un collegamento essenziale con lo sviluppo della società umana.

Le armature medievali italiane e tedesche in quei tempi erano le più ricercate. I disegni tedeschi tendevano ad avere pieghe di rinforzo per ottenere una maggiore resistenza, ma le armature italiane erano molto più snelle e di gran lunga le più belle.

Tutto questo discorso perché, nella terza settimana di febbraio, abbiamo pubblicato il nuovo libro della serie di Adrian Tarn intitolato “Six seconds” (Sei secondi). È una storia di esploratori e di strabilianti scoperte.

libro

È anche un resoconto di ciò che può accadere quando la tecnologia va avanti senza premeditazione e senza le adeguate protezioni. Certamente, oggi stiamo attraversando un periodo esattamente così. La nostra tecnologia sta avanzando molto rapidamente e nessuno capisce bene ciò che potrà succedere.

La conoscenza collettiva dell’uomo è disponibile online per chiunque. L’intelligenza artificiale sta avanzando in un modo che potremmo non comprendere.

A un certo punto, i robot umanoidi potranno diventare così umani e così belli, che le persone potranno preferirli alle relazioni tra esseri umani. E allora, gli androidi potranno mettere in discussione la socialità scelta dagli esseri umani.

È un momento emozionante da vivere. Le possibilità sia buone che cattive sono infinite.

Prendete il cappello e godetevi il viaggio.