Non saremo mai pervertiti abbastanza

Non saremo mai pervertiti abbastanza

Ecco un altro racconto distopico di Umberto Folena (o antiutopico, pseudo-utopico, utopia negativa o cacotopia), come si legge su Wikipedia: cioè la descrizione di una immaginaria società o comunità altamente indesiderabile o spaventosa. Umberto è bravissimo in questo...
Tornavano da Marte

Tornavano da Marte

Prima pubblicazione: Il Corriere di Arezzo, luglio 1995 dello stesso autore, vedi anche “il Re è morto” e “Un caso di adulterio“ La capsula spaziale volava seguendo una sua invisibile traiettoria. Non era argentea e rilucente come il pubblico è...
Fuga da Calypso 14

Fuga da Calypso 14

 copyright immagini, Yuko Higuchi  Penso che questo racconto sia uno dei migliori di Giulia Abbate e credo che al momento sia inedito. Il pezzo è stato proposto a diverse pubblicazioni che non lo hanno mai capito. Si tratta di un’idea super originale che...
Ambrose, cyberpunk italiano

Ambrose, cyberpunk italiano

Ambrose cyberpunk italiano Esiste una guerra combattuta sulla Terra attraverso macchine terribili e spaventose: in particolare una corazza gigantesca in cui “abita” un soldato. Costui è collegato ai movimenti della corazza attraverso aghi che gli entrano nel corpo,...
Il re è morto

Il re è morto

La storia deriva dalle mie lunghe ricerche sugli attentati a Kennedy e ad altri presidenti americani, che ha dato luogo a diversi racconti, al mio secondo romanzo Seppelliamo re John (1971) e al saggio La serie maledetta (1980); e richiama una infinità di storie...
Dossier 2090

Dossier 2090

Pietro Pancamo ha un curriculum di tutto rispetto: fondatore del portale  «L’abile traccia», conduttore e direttore editoriale di «Poesia, l’abile traccia dell’universo», per una  web radio, porta avanti interviste con poeti ed è poeta egli stesso, scrive per una...
Pagina 2 di 1212345...10...Ultima »