So, ovviamente, che questa è un’operazione commerciale e tuttavia sono sorpreso e onorato di ricevere una mail personale da Mary Robinette Kowal che mi invita a considerare questo speciale corso previsto per soli sei scrittori.

Tutto è disponibile su Internet, ma la lettera di Mary Robinette è personale:

Felice dicembre, Franco.

Quindi, siamo arrivati all’ultimo aggiornamento dell’anno e mentre ti scrivo, da qui posso vedere un piccolo branco di cervi avanzare attraverso i nostri boschi. Abbiamo lavorato parecchio per ripristinare la natura selvatica nella proprietà ed è bello vedere questo grande risultato tangibile.

Mary Robinette Kowal: GuppyGuppy, naturalmente, è fuori di testa. […]

Mentre gli eventi virtuali proseguono a pieno ritmo, il mio calendario degli eventi di persona si sta esaurendo per quest’anno. […]

Spero che quest’ultima parte del 2023 porti a tutti calore e luce

Mary Robinette non è nuova a iniziative di questo tipo e so, dall’amica Barbara G. Tarn, che negli Stati Uniti diversi operatori di fantascienza e forse non solo di fantascienza, usano gestire questo tipo di corsi specializzati.

Su una pagina Internet, sul sito della scrittrice, troviamo le altre informazioni:

Unisciti a Mary Robinette Kowal per un’esperienza di scrittura modificativa della durata di tre mesi, progettata per aiutarti a imparare l’arte dei racconti brevi generando contemporaneamente nuovi lavori. Ti unirai a un gruppo di sei scrittori attraverso un processo di audizione e viaggerai con loro, ottenendo responsabilità, supporto e partecipazione cameratesca. Ogni mese, tu e i tuoi compagni avrete una sessione di critica con Mary Robinette e intanto lavorerete alla scrittura di tre racconti brevi fino a  rifinirli, in modo da poterli presentare ai mercati editoriali. Si tratta di un programma che è un’esperienza di piccolo gruppo e l’ammissione è concessa attraverso un processo di auto candidatura.

Bisogna dire che Mary Robinette sa spingere davvero al meglio anche questa sua iniziativa e nella lettera personale (o personalizzata, non so!) conclude:

Queste le mie belle novità. Aggiungo un saluto personalizzato da parte di Elsie vestita da festa.”

Mary Robinette Kowal: Elsie

La comunicazione è tuttavia mutilata da quello che sarebbe più importante sapere: ‘dove’ avverrà questo incontro? Osservando il video collegato parrebbe essere un’attività di tipo interattivo. Viaggerai con loro, probabilmente non è un viaggio fisico, ma solo virtuale.

Sappiamo tuttavia il costo di questa operazione, 500 dollari al mese. In tutto quindi 1.500 dollari. Non a buon mercato, temo.

Volendosi iscrivere, si accede a un modulo, in cui si dirà chi sei e dove vuoi arrivare. È obbligatorio l’invio di un testo tuo, perché si possa giudicare la qualità del tuo lavoro. Alla fine, sarà Mary Robinette a decidere i sei autori selezionati.

Interessante, ma temo che sarà per una prossima volta!

 

Website | + posts

nato nel 1944, non ha tempo di sentire i brividi degli ultimi fuochi della grande guerra. Ma di lì a poco, all'età di otto anni sarà "La Guerra dei Mondi" di Byron Haskin che nel 1953 lo conquisterà per sempre alla fantascienza. Subito dopo e fino a oggi, ha scritto il romanzo "Nuove Vie per le Indie" e moltissimi racconti.